Sas Tappas

La manifestazione Sas Tappas in Mamujada arriva quest’anno alla quattordicesima  edizione dal 4 al 6 novembre 2016.

Un successo già dal primo anno di adesione al circuito Autunno in Barbagia.

Nel 2003 è nata l’idea innovativa di creare un percorso eno-gastronomico e artigianale che riprendesse la tradizione mamoiadina di fare “tappa” (sosta) nelle cantine e nelle case degli amici a degustare un pezzo di formaggio, pane e un bicchiere di vino. Così è nato questo percorso nel cuore del paese, che associa da un lato la tradizione culinaria di Mamoiada che vanta tra l’altro ricette originali e una tradizione dolciaria di tutto rispetto e dall’altro la tradizione artigianale che spazia dalla realizzazione delle maschere dei Mamuthones alla lavorazione del coltello, dai lavori di intaglio del legno alla lavorazione del costume tradizionale e da svariate lavorazioni artistiche nate in questi ultimi anni sulla scia della manifestazione.

A completare il quadro ovviamente non può mancare l’esibizione per le vie del centro storico dei Mamuthones e Issohadores che da sempre affascinano i visitatori. Da qualche anno vengono ospitate anche “tappas” straniere o regionali, creando così uno scambio culturale e un confronto con altre realtà.

Associate alle esposizioni e agli assaggi eno-gastronomici vi sono poi le varie attività culturali, eventi e mostre realizzate a supporto della manifestazione, imperdibili le visite al Museo delle Maschere Mediterranee, al MaTer, al Museo della Cultura e del Lavoro e alle sedi delle due Associazioni Culturali Pro Loco e Atzeni Beccoi che completano questo viaggio originale tra sapori e tradizione nel “paese delle maschere”.